xG Chain e xG Buildup Top giocatori Serie A 2019/20

Continuando a spaziare nel grande universo degli xG possiamo implementare la loro evoluzione collocando questi valori in un tempo di gioco ulteriormente definito.

Questo tempo è il possesso in cui ogni azione compiuta da ogni giocatore genererà un valore xG.

Se il valore degli xG può aiutarci a capire la produzione offensiva di un giocatore e gli xA ci aiutano a valutare la creatività e la propensione alla giocata per il compagno, questi “nuovi” valori ci faranno capire quanto sia coinvolto e che contributo potrà offrire un giocatore alla manovra offensiva.

xG Chain

Questo valore è un contenitore di tutti i contributi offensivi della manovra d’attacco (possesso), dalla giocata della difesa fino al possibile pre-assist.

Come viene calcolato?

Il valore sulle catene di possesso o sul coinvolgimento (xG involvement o xG contribution) si calcola con:

  • Possessi in qui è coinvolto il giocatore;
  • Tiri nell’arco di questi possessi;
  • Somma degli xG;
  • Attribuzione della somma degli xG ad ogni giocatore per quanto coinvolto nel possesso.

Qualunque azione verrà fatta con la palla, dal primo passaggio alla conclusione, otterrà lo stesso valore finale.

Riprendendo i dati del precedente articolo sui 5 Top scorer della Serie A, possiamo vedere che 3 giocatori compaiono in questa tabella ma in posizioni diverse:

serie a xg xgchain

 

Al primo posto troviamo Josip Ilicic, il cui coinvolgimento nella manovra offensiva dell’Atalanta viene valorizzato dai 15 gol e 5 assist (quinto in classifica marcatori).

Edin Dzeko, che occupa l’ottava posizione in classifica marcatori, ha un valore xGC vicino allo sloveno. Tra i piedi dell’attaccante bosniaco passano quasi tutte le azioni offensive della Roma.

Il Papu Gomez al terzo posto conferma la propensione dell’Atalanta per una fase offensiva in cui tutti i giocatori sono coinvolti.

Al quarto e quinto posto troviamo i due attaccanti più prolifici della Serie A, Ronaldo e Immobile, che da un coinvolgimento più basso alla manovra offensiva, rispetto agli altri in classifica, riescono a trarre più benefici personali a livello realizzativo.

Fuori dalla top-10 troviamo giocatori come João Pedro o Francesco Caputo che partecipano poco alla manovra offensiva ma sono i finalizzatori principali della stessa.

Dalla ventesima posizione in poi cominciano a comparire i primi difensori dell’Atalanta che sono coinvolti nel gioco di squadra ma non necessariamente così noti per gol e assist.

xG Buildup

Il passaggio successivo per arrivare ad un nuovo dato è quello di escludere gli xG e xA.

Come abbiamo visto i valori sono ancora dominati dai tiri e dagli assist, infatti i giocatori offensivi la fanno da padrona nella precedente classifica.

Se dal dato xGC escludiamo i tiri e i passaggi chiave otteniamo un valore che ci permette di definire il contributo alla costruzione della manovra, chiamato xG Buildup.

 

serie a xg xgbuildup

Nella top-5 troviamo ben 3 giocatori dell’Atalanta, a conferma di quanto scritto in precedenza sulla tendenza della squadra bergamasca nel coinvolgere tutti i giocatori nella manovra offensiva.

Il Papu Gomez conferma la sua leadership in queste due classifiche.

Piotr Zielinski in terza posizione, ha una media di 56,2 passaggi pp con l’87,5% di precisione, ed è uno dei punti fermi nella risalita dell’azione del Napoli.

La presenza in classifica di Juan Cuadrado conferma il coinvolgimento dei terzini nel gioco di Maurizio Sarri. Il colombiano ha una media di 59,3 passaggi pp con l’88,6% di precisione.

Con questo ulteriore approfondimento riusciamo a valorizzare le prestazioni offensive di centrocampisti e difensori.

Molti dei contributi offensivi si perdono facilmente quando si guardano solo xG e xA.

Dati e immagini:
UnderstatWhoscored

Comment

There is no comment on this post. Be the first one.

Leave a comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: